AREA TEMATICA:

La qualità della vita delle persone dipende anche, e soprattutto, dai tempi d’attesa per accedere ai servizi della PA, per questo motivo il Comune di Roma ha introdotto la possibilità di ritirare i certificati anagrafici e di stato civile presso le edicole, attività che hanno un ruolo centrale nella vita di quartiere.

A quanto pare i cittadini romani hanno apprezzato il servizio offerto, tanto che nei primi 11 mesi sono stati rilasciati ben 81.121 certificati, molti dei quali nel nostro municipio, che, essendo il più popoloso a Roma, necessità di quest’ampliamento dell’offerta di servizi in modo da rendere più efficienti gli uffici pubblici.

Semplificare al massimo la vita dei cittadini e supportare quei settori particolarmente colpiti dalla crisi economica: sono due priorità che portiamo avanti con il massimo impegno.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCEGLI UN ALTRO MUNICIPIO